TORLEANZI Primitivo di Manduria Doc 2019

 1490

Regione: Puglia
Denominazione: Manduria Doc
Vitigni: 100% primitivo
Alcol: 14%
Tipologia di terreno: argilloso, calcareo
Località: Feudo di San Pietro Vernotico (BR)
Epoca di vendemmia: primi/metà di settembre
Affinamento: in barrique per 10 mesi poi 6 mesi in bottiglia
Capacità di invecchiamento: oltre 10 anni
Tipologia: rosso
Formato: 0,75 lt.
Temperatura di servizio: 16/18° C.

Tags: ,

Descrizione

“TYRANNUS” PRIMITIVO DI MANDURIA DOC 2019
Primitivo è un vitigno rosso italiano, molto diffuso nella provincia di Taranto, in particolar modo nel suo capoluogo Manduria (da cui il nome “Primitivo di Manduria”), nel basso brindisino e nel leccese. L’origine del nome è probabilmente legata al ciclo biologico (fioritura, maturazione, …) precoce, e viene generalmente vendemmiato nella prima decade di settembre.
Regione: Puglia
Indicazione: Primitivo di Manduria D.O.P.
Zona di produzione: Zona D.O.C. di Manduria
Gradazione: 14,5%
Colore: Rosso rubino intenso con riflessi tendenti all’arancione
Profumo: Intenso, delicato con sentori di ciliega nera, caffè tabacco
Sapore: Bouquet intenso, pieno e fragrante
Natura del terreno: Argilloso calcareo
Vitigni: Primitivo 100%
Sistema d’impianto: Guyot
Produzione media per pianta: 1,5 kg
Esposizione dei vitigni: Sud Est
Altitudine: 50 mt slm
Età dei vigneti: 10-15 anni
Vendemmia: Prima decade di settembre
Affinamento: Barriques per 10 mesi
Abbinamento gastronomico: Carni rosse, arrosti, selvaggina, formaggi a pasta dura, salumi
Temperatura di servizio: 18-20°C

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “TORLEANZI Primitivo di Manduria Doc 2019”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *