TORRE ZAMBRA Passerina Doc 2019

 900

Regione: Abruzzo
Denominazione: Passerina Doc
Vitigni: 100% passerina
Alcol: 13,5%
Tipologia di terreno: calcareo/argillosi
Resa per ettaro: 120 ql.
Epoca di vendemmia: prima decade di Settembre
Maturazione ed affinamento: acciaio
Capacità di invecchiamento: 2/3 anni
Tipologia: bianco
Formato: 0,75 lt.
Temperatura di servizio: 10° C.

Tags: ,

Descrizione

La Passerina “Colle Maggio” è l’ultima scommessa vinta nel progetto di recupero dei grandi vitigni autoctoni abruzzesi portato avanti da anni dalla cantina Torre Zambra. L’essenza dell’autenticità delle colline di Villamagna riesce ad esprimersi in modo potente con questo bianco che nasce da uve di Passerina vinificate in purezza.
I vigneti si trovano sulla collina Colle Maggio a Villamagna, a circa 200 metri sul livello del mare, con una perfetta esposizione a sud-est.
Rese per ettaro attorno ai 120 q.li e terreni a composizione calcareo-argillosa donano mineralità e longevità ai vini, e la raccolta manuale in cassette di legno permette di selezionare solo i grappoli che hanno raggiunto un perfetto stato di maturazione.
Le uve sono macerate a freddo per 24 ore, e quindi pressate sofficemente. I vini affinano poi per due mesi in vasche di acciaio e per altri due mesi in bottiglia, nel pieno rispetto della tradizione della cantina.
Alla vista si presenta di un elegante giallo paglierino, intenso e brillante. Al naso è inebriante e fresco, con sentori di mela verde e agrumi. In bocca conferma la sua freschezza unita ad una perfetta rotondità, per una sensazione di equilibrio organolettico arricchita da una piacevole sapidità. Perfetto quando abbinato a piatti di pesce, crostacei e carni bianche.

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “TORRE ZAMBRA Passerina Doc 2019”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *